LA NINA, LA PINTA E LA SANTA MARIA!!

Disastro South, Nizza Show! Impresa Sampdoria. Watford e Fiorentina bene a metà!

Se ne è andato anche il terzo turno di Campionato e non sono mancate le prime sorprese stagionali. Cadono i The Cottagers del Fulham che non vanno oltre l’1-1 con la Samp nella gara d’andata e il ritorno lo perdono 3-1, facendosi così rimontare in classifica dalla coppia LombarCalabrese Adry-Gigi, che in pochissimo tempo sembra aver trovato la meglio affinità, quasi come Albano e Romina in concerto.


Quatti quatti e silenziosi i ragazzi del Bornemounth si portano insieme a Fulham e Samp in vetta alla classifica con 13 punti, a regalare questa gioia al Top Ranking Mask e Merlino sono le due vittorie di misura (3-2 e 2-1) su un Levante in piena crisi, penultimo in classifica con 4 punticini e con il Presidente Quico Catalàn che in nottata sembra aver dato un ultimatum all’accoppiata trentina Jonny-Tometti, ultima chance sarà nella doppia sfida di settimana prossima contro il Southampton.
Southampton che dopo la partenza razzo si deve inchinare ad un Nizza  R-I-G-E-N-E-R-A-T-O dalla cura culinaria di Mister Drenato, 3-0 nella gara d’andata e 1-0 al ritorno per i rossoneri che risalgono un pochino la china e con 7 punti si piazzano nel mezzo della classifica.
Dopo la sosta obbligata di settimana scorsa, son ritornati in campo anche I Wolves di Mr Daniel e Mr Frank, che si dividono la posta con il Girona. All’andata 1-0 per gli Spagnoli e al ritorno 6-2 per gli inglesi, da segnalare la grande prestazione di Johan Mojica che nel match di ritorno segna due autogoal capolavoro. Girona e Wolves con 2 gare in meno salgono rispettivamente a 6 e 9 punti.
Risalgono un pochino la china Watford e Fiorentina che in questa giornata portano a casa 4 punti, gli inglesi superano il Newcastle per 5-0 all’andata e poi non vanno oltre l’1-1, mentre i viola pareggiano in casa del Nantes per 1-1 per poi vincere al Franchi per 2-1.
Il “riposo” costa l’ultima posizione in classifica al Celta Vigo di Mazid&Yussef.