IL PIATTO

Bella regaaaaaaa, in tanti m avete chiesto sta ricetta…eccola tiè, e mo vojo vede le facce de quelli che leggendo diranno, “ e che ce vole”, SBAJATOOOOO. Nun è facile pe niente , na ricetta co 4 ingredienti, ce vole tecnica e profonda conoscenza de ste 4 perle.

INGREDIENTI

500 gr Rigatoni/Spaghetti/Tonnarelli
300 gr Guanciale
250 gr Pecorino Romano
Pepe nero qb deve esse grigia

PREPARAZIONE: 

Mo ve vojo vede , cosa principale da dire ,nella ricetta originale se coceva er guanciale cor pepe ,se scolava la pasta , se mischiava cor guanciale e sopra ce se metteva er pecorino ,FINE.  Ma de sti tempi sete tutti masterchef , ve piace er croccante, ve piace a cremina e tutte ste cose che ve fanno vede in televisione, ma la cucina popolare e nartra cosa…..

Finita sta premessa mo ve dico come se fa a versione fighetta della gricia. Intanto tajate er guanciale e fatelo sudà in padella a foco medio finche non diventa croccante . A parte dovete prende er pecorino , il pepe e un po d acqua de cottura , che però ,visto che volete fa ifighi, deve sta a 55 gradi altrimenti er pecorino straccia ( diventa grumoso o filamentoso). Insomma prendete ste cose e frullate o frustate tutto. Na vorta fatti sti 2 passaggi ,scolate la pasta 3 min prima del tempo e la mantecate col guanciale ,passati i 3 minuti spegnete er foco e aggiungete la crema de pecorino me raccomando A FOCO SPENTOOOOOOOO. A sto punto impiattate e magnate.

IL TOCCO SEGRETO DELLO CHEF:

a tradizione è tradizione e non solo andrebbe rispettata , ma provata ed apprezzata . Er consiglio è de fa sta ricetta pure alla vecchia maniera cor grasso der guanciale che se impasta cor pecorino direttamente ner piatto.

INDICAZIONI FINALI:

Commensali: 4
Tempo di Preprazione: 15 Minuti
Diffcoltà: 3 su 5

INFO:

Telegram: @cheffone13
Photo Credit: @cheffone13